DRY STERILIZER

Macchina brevettata per la sterilizzazione termica a secco per produzione in continuo di dispositivi filtranti facciali

Lo sterilizzatore a secco in continuo DRYSTERILIZER è stato studiato per offrire al mercato una nuova tecnologia per la sterilizzazione di dispositivi facciali di tipo chirurgico prodotti in continuo, cosicché sia possibile imbustarli uno ad uno in scurezza

Il tunnel DRYSTERILIZER si affaccia a monte alla linea di produzione e a valle alla macchina di imbustamento e permette il ciclo di sterilizzazione senza uso di agenti chimici né vapore.

Processo sicuro ed affidabile

PROCESSO SICURO E CERTIFICABILEDRYSTERILIZER non utilizza gas o agenti chimici, ma unicamente la temperatura. Il processo garantisce uniformità di riscaldamento e quindi efficacia di risultato.

1

Lo sterilizzatore è interamente costruito in acciaio inox uso alimentare ed ha un ingombro massimo di 350 x 103 x H.144 cm.

Lo sterilizzatore tratta con un processo termico a secco le mascherine mentre vengono trasportate su un nastro a tapparelle di acciaio inox di larghezza utile 30 cm con motori brushless indipendenti collegati in asse elettrico con motoriduttore ad una velocità regolabile fino a 20m/min.

2

Lo sterilizzatore è completamente protetto da una coibentazione, opportunamente realizzata con materiali certificati per l'uso alimentare, è contenuta in moduli stagni per assicurare il contenimento di eventuale polvere generata da usura.

3

Ingresso dispositivi da sterilizzare

4

Ruote di acciaio piroettanti con freno che consentono lo spostamento del forno in sicurezza e il posizionamento con regolazione in altezza.

5

La base, realizzata con profili e lamiere presso piegate in acciaio inox, è attrezzata con i sistemi di scorrimento del nastro di trasporto e i sistemi di riscaldamento inferiore per garantire il raggiungimento della temperatura di sterilizzazione o disinfezione.

La temperatura impostabile da pannello operatore fino a 150°C

...

6

La cappa, realizzata con profili e lamiere presso piegate in acciaio inox, è attrezzata con i sistemi di scorrimento del nastro pressore e i sistemi di riscaldamento superiore per garantire il raggiungimento della temperatura di sterilizzazione o disinfezione.

La cappa ha la possibilità di sollevarsi verticalmente con una corsa massima di 250mm, in questo modo sono agevolate le operazioni di manutenzione.

Il comando di salita e discesa della cappa è dato con comando a due mani.

Il sollevamento e la chiusura della cappa sono garantiti da molle di compensazione del movimento di chiusura, cilindri precompressi di annullamento del peso della cappa, automazione e regolazione del movimento di salita/discesa mediante quattro assi a cremagliera interconnessi con catena di compensazione, attuatore lineare ad aria compressa per la movimentazione.

7

Il quadro elettrico, contenente i dispositivi di comando e controllo dello sterilizzatore, è integrato nella struttura e completamente in acciaio inox.

Alimentazione generale: 400Vac (3P+N+PE) 50 Hz

Potenza totale installata 25kW

...

8

Parametri di funzionamento gestiti

Lo sterilizzatore gestisce i seguenti parametri di funzionamento che vengono acquisiti e visualizzati nel display del pannello touch screen:

  • tre temperature rilevate sulla base
  • tre temperature rilevate sulla cappa
  • corrente assorbita dai sistemi di riscaldamento sulla base
  • corrente assorbita dai sistemi di riscaldamento sulla cappa
  • controllo presenza fasi elettriche
  • velocità del nastro di trasporto
  • velocità del nastro pressore
  • segnalazione di posizione della cappa (apertura/chiusura)
  • connettività seriale con modulo master
  • connettività con rete per teleassistenza e diagnostica remota
  • temperatura interna del quadro elettrico
...
Ingombri esterni 3500 x 1030 x H 1440 mm
Utile di trasporto 300 mm
Alimentazione 400VAC 3P+N+PE - 50 Hz
Consumo medio 6 ÷ 9 kW/h
Prestazioni Temperatura massima interno forno regolabile fino a 150°C
Velocità di avanzamento dei nastri di trasporto 5 ÷ 20 m/min.
Quadro generale Il quadro elettrico generale è in acciaio inox ed è posto a bordo macchina
Pannello operatore La macchina è gestita tramite PLC, con schermo touch screen e software di gestione in lingua italiana, posto a bordo macchina.
Parametri gestiti da PLC
  • tre temperature rilevate sulla base
  • tre temperature rilevate sulla cappa
  • corrente assorbita dai sistemi di riscaldamento sulla base
  • corrente assorbita dai sistemi di riscaldamento sulla cappa
  • controllo presenza fasi elettriche
  • velocità del nastro di trasporto
  • velocità del nastro pressore
  • segnalazione di posizione della cappa (apertura/chiusura)
  • connettività seriale con modulo master
  • connettività con rete per teleassistenza e diagnostica remota
  • temperatura interna del quadro elettrico
Finiture Struttura esterna, camera di trattamento, nastro di trasporto e nastro pressore in acciaio INOX
È previsto l'utilizzo di parti o componenti di materiale diverso ma compatibile con l'uso alimentare
Industria 4.0 Certificabile

PERCHÉ SCEGLIERE DRYSTERILIZER

2 IN 1DRYSTERILIZER ha una tecnologia progettata e BREVETTATA per uso industriale in particolare per tutti i trattamenti di sterilizzazione di dispositivi facciali. Può svolgere due funzioni: disinfezione e sterilizzazione.

PROCESSO SICURO E CERTIFICABILEDRYSTERILIZER non utilizza gas o agenti chimici, ma unicamente la temperatura. Il processo garantisce uniformità di riscaldamento e quindi efficacia di risultato.

CONSUMI – Rispettando il concetto GO GREEN, puoi risparmiare energia. La combinazione della tecnologia di riscaldamento consente un'elevata efficienza energetica e riduce tempi e consumi di processo.

GESTIONE E CONNETTIVITÀ – Il forno è programmabile dal pannello operatore, con un touchscreen facile da usare, in grado di memorizzare il numero massimo di ricette. Il pannello frontale è progettato con un sistema di segnalazione visiva che indica le indicazioni sullo stato di avanzamento o sullo stato del forno.

MANTENIMENTODRYSTERILIZER è semplice e facile da mantenere; la pulizia ordinaria può essere eseguita in sicurezza da un singolo operatore.

MACCHINE COSTRUITE CON MATERIALI DI ALTA QUALITÀ E PROGETTATE PER DURARE A LUNGO TEMPO